02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Corriere Della Sera / Magazine

Un toscano per il pesce ... La Toscana, tranne qualche lodevole eccezione territoriale (San Gimignano, per esempio), è terra di grandi rossi ma di bianchi cosi cosi. Ci vuoi coraggio, insomma, per inventarsi un vino bianco e bravura per riuscire a farlo buono. Anni è qualche cosa di più: è il primo bianco della Tenuta Sette Ponti di Castiglion Fibocchi (Arezzo), nota per rossi di valore come Oreno, Crognolo. Poggio al Lupo, Ma soprattutto è un vino eccellente, accattivante fin dal colore, dalle sfumature dorate; poi dai profumi, con suggestioni di pesca (che gli vengono probabilmente dall’utilizzo dell’uva viognier) e di agrumi. Il vitigno prevalente è il sauvignon, che dona sapidità, profumi, eleganza. Pesce e carni bianche, indica come abbinamento il produttore, con indubbio understatement: vale la pena di accostarlo anche a pesci importanti, con salse ricche, e poi a granchi, astici e cappesante. Da sorseggiare fresco ma non gelato, sui 12euro. Tel. 0575 477857 www.tenutasetteponti.it

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli