02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Corriere Della Sera

La sfida dei giovani sommelier ... Ai blocchi di partenza le Viniadi, il secondo campionato per degustatori non professionisti, riservato ai residenti in Italia fra i 18 e i 40 anni (purché non addetti ai lavori) e organizzato da Enoteca italiana, nell'ambito del progetto «Vino e giovani». Gli «atleti» in gara dovranno riconoscere i contenuti delle bottiglie bendate (regione di provenienza, annata, monovitigni o blend) e rispondere a test di cultura enologica. L'obiettivo, promuovere un sano rapporto tra il vino e le nuove generazioni, coinvolgendo i giovani enoappassionati (50 mila lo scorso anno) in degustazioni, giornate di studio e sondaggi. Iscrizioni gratuite su Internet (www.vinoegiovani.it: nella foto la homepage ) o presso enoteche e wine bar d'Italia. Dopo l'esordio di Pramaggiore, nei giorni scorsi, le sfide seguiranno un calendario di selezioni regionali, con semifinali a Roma e Milano e finalissima a Napoli, in autunno, che incoronerà i vincitori. In palio, oltre alle medaglie, filari di vite in usufrutto per tre anni, esperienze dirette presso grandi aziende e, naturalmente, decine di bottiglie da degustare.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli