02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Corriere Della Sera

Noi che salviamo i borghi … “Ho rinunciato al calcio e qui produco lambrusco”… Ha giocato a calcio nella Reggina, nel Como e nel Treviso, arrivando fino alla serie C. Alla carriera da professionista del pallone ha preferito però quella di viticoltore di qualità. Francesco Gibellini, 42 anni, nel 1996 ha rilevato il podere di famiglia a Castelvetro di Modena, abbandonato dai genitori che si erano trasferiti nel dopoguerra in Veneto per lavorare alla Marzotto. “Io ero però legato alla mia terra d’origine, dove era sempre rimasta mia nonna. E ho deciso di tornare - racconta -. Quando sono arrivato, qui veniva prodotto lambrusco sfuso, ma di ottima qualità. Io ho deciso di provare a ampliare l’attività mantenendo la qualità alta, anzi cercando di migliorarla”. Oggi l’azienda Tenuta Pederzana, a conduzione familiare, produce 65 mila bottiglie all’anno, esportate soprattutto in America. Il lambrusco prodotto dall’ex calciatore è l’unico presente nell’Opera Wine e selezionato dalla prestigiosa rivista Wine Spectator.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli