02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Finanza&mercati

Torri alte, pale e rotori turbano il paesaggio E Biondi Santi fa causa ... La battaglia andrà fino in fondo anche con una causa contro il ministero. Jacopo Biondi Santi, produttore di Brunello e di Morellino, non ha dubbi. Il parco eolico con le sue torri bianche di 100 metri e pale di 40, in costruzione a Scansano (GR) è un vero e proprio danno per il paesaggio. E per chi del paesaggio ne fa un valore aggiunto. «Le torri le hanno tirate su - dice - a tempo di record. Noi faremo ricorso a Tar e faremo causa per danni». Il parco è previsto in una valle incontaminata dietro il castello di proprietà Biondi Santi. «La mia non è una battaglia contro le energie rinnovabili. Ma non bisogna mettere li impianti dove fanno comodo».

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli