02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Finanza&mercati

Un “tavolo tecnico” sui sapori del Veneto ... Nasce una nuova partnership fra le Città del Vino e le Strade del Vino e dei Sapori del Veneto: ogni anno un tavolo tecnico di lavoro permanente permetterà agli operatori del settore di incontrarsi per fare il punto sullo “stato dell’arte” del turisino enogastronomico nella regione e individuare idee e progetti per il futuro, che possano migliorare l’offerta turistica dal punto di vista qualitativo e quantitativo. Obiettivi del tavolo di lavoro, sottoscritti in occasione del Festival dell’enoturismo di Vicenza, sono quelli di sostenere e incrementare lo sviluppo di un’offerta turistica integrata e diversificata, basata sulla qualità dell’accoglienza, una corretta informazione e una facile fruizione da parte di chi sceglie il Veneto come meta prediletta per i propri viaggi all’insegna del wine & food, a partire, prima di tutto, da una rinnovata cooperazione fra sistemi locali e imprenditoria privata. “Da sempre le Città del Vino rappresentano il punto di riferimento per l’elaborazione dei dati e l’indagine delle tendenze del fenomeno del turismo enogastronomico in Italia - sottolinea il presidente Giampaolo Pioli - offrendo il loro sostegno tecnico per un miglioramento qualitativo e quantitativo dell’offerta degli itinerari italiani, grazie alla lunga esperienza maturata nel corso degli anni attraverso numerose iniziative, prima fra tutte l’Osservatorio sul turismo del vino, il rapporto annuale dedicato al settore, realizzato in collaborazione con il Censis Servizi Spa, vero e proprio strumento di riferimento e supporto per gli addetti ai lavori”.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli