02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
RICONOSCIMENTI

Giorgio Pinchiorri è il miglior sommelier al mondo secondo “Les Grandes tables du monde”

Il fondatore del Ristorante Enoteca Pinchiorri, una delle tavole più prestigiose al mondo, custodisce una delle cantine più preziose del pianeta
GIORGIO PINCHIORRI, LES GRANDES TABLES DU MONDE, MIGLIOR SOMMELIER DEL MONDO, Italia
Giorgio Pinchiorri, miglior sommelier al mondo per “Les Grandes tables du monde”

Lontano dai concorsi internazionali, distante dalle dinamiche competitive delle tante associazioni di sommellerie in giro per il mondo, è Giorgio Pinchiorri, titolare della celebre Enoteca, il miglior sommelier al mondo, scelto dall’associazione “Les Grandes tables du monde”, che riunisce i migliori 175 ristoranti del mondo, nei giorni scorsi in Marocco a Marrakech. Del resto, la storia parla per lui: dire “via Ghibellina 87, Firenze”, ad un appassionato di vino, da tanti anni è come dargli l’indirizzo del paradiso, il numero civico della porta dei sogni. All’indirizzo, infatti, nel settecentesco Palazzo Jacometti-Cioffi, corrisponde l’entrata del Ristorante Enoteca Pinchiorri, uno dei ristoranti più famosi e prestigiosi del mondo (3 stelle Michelin anche grazie alla cucina della moglie di Pinchiorri, la chef Annie Feolde), che cela al suo interno una delle cantine più preziose, fornite, ricercate e assortite del pianeta: oltre 100.000 bottiglie, con delle vere e proprie perle dell’enologia mondiale, introvabili da nessuna altra parte del mondo.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli