02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Messaggero

Marzemino dei Ziresi 2005, rosso fresco ma fine e articolato ... "Viaggio attraverso i vitigni autoctoni italiani", di Luca Pollini, è davvero testo prezioso per saperne di più sul nostro patrimonio viticolo. Edito da Alsaba (pp. 484, 30 euro), e arrivato in libreria grazie all'Enoteca Italiana e al contributo del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, non solo si occupa di vitigni, vini e opportune pratiche di cantina, ma suddivide le uve in 107 varietà principali, 32 vitigni raggruppati fra lambruschi, malvasie, moscati e trebbiani (varietà basilari), e altre 72 tipologie comunque riconosciute.
Bella tappa editoriale per fare il punto sull'enologia nazionale e sui suoi punti fermi, alcuni di questi riassaggiati la settimana scorsa a Roma per il Trentino Top Wine, la manifestazione itinerante che dopo aver toccato alcune grandi città europee ha chiuso in bellezza presso il St. Regis Grand Hotel. Fra i tanti, il Trentino Superiore Marzemino dei Ziresi 2005 Vivallis (13,50 euro), rosso rubino-violaceo e dai ricordi erbacei, di viola e di frutti di bosco. In bocca è fresco ma articolato, fine, accattivante e dal tannino modulato. Su un bel risotto al vino rosso, o con una buona galantina di pollo ai frutti rossi, sarà un piacere.
(arretrato de Il Messaggero del 13 marzo 2007) 

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Pubblicato su

Altri articoli