02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Mondo

Nella Rocca del bel canto e del buon vino: concorso lirico a Castellina in Chianti, dal 26 al 31 luglio ... Sergio Zingarelli, simpatico produttore toscano proprietario della casa vitivinicola Rocca delle Macìe a Castellina in Chianti, è un personaggio noto nel mondo del vino, anche grazie allo sviluppo in termini qualitativi realizzato dalle sue etichette (a cominciare dall’ottimo Roccato 1999, un bel rosso da uve Cabernet Sauvignon e Sangiovese). Non tutti sanno però che i suoi vini sono particolarmente amati tra i giovani interpreti di tutto il mondo che ogni anno affollano le tenute di Rocca delle Macìe in occasione del Concorso internazionale di canto lirico creato nel 1991 dalla maison senese e oramai arrivato alla tredicesima edizione. Il prossimo appuntamento si svolgerà da sabato 26 a giovedì 31 luglio: sei giornate di bel canto, dalle selezioni alla finalissima davanti a un folto pubblico, quando una giuria di esperti del calibro di Renato Bruson, Roberto Gabbiani, Vincenzo De Vivo, Henry Mary, Marcello Panni, Gianni Tangucci, proclameranno il vincitore. Ricco il montepremi che offre anche scritture e partecipazioni a concerti nelle stagioni 2003-2004, oltre all'opportunità di partecipare a un master class del maestro Renato Bruson (info: 05777321, valeria.canu@roccadellemacie.com).

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli