02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Mondo

Camadini sceglie la viticoltura ... Giuseppe Camadini, classe 1931, notaio ed eminenza grigia della finanza cattolica bresciana, scopre la bellezza dell’agricoltura. Qualche settimana fa, infatti, è diventato azionista con il 6% della Vì Bu, una società agricola basata a Malonno, un paese di circa 3 mila abitanti in provincia di Brescia, nel centro della Valle Camonica: a completare il capitale ci sono Riccardo Parolini, Massimo Ghetti, i due giovani nipoti del notaio Gianfranco e Pierpaolo Camadini e Marco Plona. Presidente della Vì Bu è Ghetti e nel consiglio ci sono Gianfranco Camadini e Plona. La newco, con un capitale iniziale di 40 mila euro, ha come oggetto sociale “l’esercizio esclusivo delle attività agricole con commercializzazione e vendita dei prodotti derivanti da tale attività”, ma nello specifico si occuperà della coltivazione di vigneti.
Camadini senior è, fra l’altro, consigliere di gestione di Ubi Banca, consigliere di Banca di Valle Camonica, vicepresidente dell’editrice La Scuola, consigliere del Banco di Brescia e vicepresidente della Banca Regionale Europea (entrambi istituti del gruppo Ubi), consigliere della Società Cattolica di assicurazione e presidente dell’Istituto Atesino di Sviluppo. È azionista, fra l’altro, della Banca di Valle Camonica, della Finanziaria di Valle Camonica e della Tipografia Camuna: in queste tre società si ritrovano anche Parolini, Ghetti (che è anche amministratore delegato della Tipografia) e Pierpaolo Camadini, presidente della Tipografia ma anche consigliere della Banca Popolare di Bergamo del gruppo Ubi. Camadini senior è collegato a Romain Zaleski, il finanziere franco-polacco con interessi anche a Breno, in Valle Camonica, visto che Pierpaolo è consigliere della Fondazione Tassara.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Pubblicato su

Altri articoli