02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Sole 24 Ore

Riccadonna possibile preda ... Campari ieri è stata al centro di indiscrezioni di mercato su una possibile nuova acquisizione, quella del marchio Riccadonna. La società guidata da Marco Perelli Cippo ha deciso di rispondere con un semplice “no comment” alle voci che si sono rincorse per tutto il giorno in Borsa. E un semplice “no comment” è arrivato anche dal gruppo del Monferrato che produce vini come il Barbera e il Brachetto, oltre all’omonimo spumante Riccadonna. Secondo le voci di mercato, l’operazione avrebbe un valore di circa 10 milioni di euro e non comporterebbe il passagio di proprietà dello stabilimento produttivo di Bersano & Riccadonna, cui rimarrebbe anche la licenza per la distribuzione sul mercato italiano per il 2003. Questa acquisizione, secondo alcuni operatori, permetterebbe a Campari di entrare nei mercati australiani e neozelandesi ...

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Pubblicato su

Altri articoli