02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Sole 24 Ore

Luoghi, terre e vini nella cultura d’Abruzzo ... Tra presente e passato... Abruzzo: una delle più importanti realtà vitivinicole italiane, forte di una storia testimoniata da Ovidio, Polibio, Plinio il Vecchio e di un’attualità che vede questa regione tra le prime cinque del nostro Paese con oltre un milione di ettolitri divino Doc. Un territorio fertile, generoso incastonato tra l’Adriatico e le montagne del Gran Sasso e della Maiella nel più grande sistema di aree protette d’Europa. Tradizione e conformazione geografica sono elementi indissolubili che costituiscono una ricchezza per chi produce i prodotti della terra, frutti che grazie alla mano dell’uomo diventano veri e propri capolavori del gusto e del sapore. Accompagnandoci tra graziosi e sconosciuti borghi lungo le strade abruzzesi del vino nella vita di campagna tra arte è letteratura “Nelle vigne dell’uomo” (edito dall’azienda Agricola Masciarelli) racconta la storia di uno di questi straordinari personaggi: Gianni Masciarelli un contadino che grazie alla sua capacità e determinazione ha saputo creare un azienda rinomata e premiata in Italia e nel mondo per l’alta qualità di due vitigni abruzzesi di eccellenza: Trebbiano e Montepulciano, una vita imprenditoriale di successo fondata su di una saggia filosofia: il vino come prodotto culturale risultato di un modo di pensare di un modo di essere di chi lo ama e lo produce.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli