02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Sole 24 Ore

La tweed economy del Principe ... Un lampo, 99 mesi. Un tempo infinitesimale per la storia quello che il principe Carlo d’Inghilterra ha indicato come periodo entro il quale affrontare l’emergenza clima ed evitare così il punto di non ritorno. È il manifesto del nuovo “rinascimento verde”; bisogna salvare la Terra dall’eccesso di co2 e dalle conseguenze catastrofiche del surriscaldamento globale. L’Italia con la Gran Bretagna ha già allestito un gruppo di lavoro di scienziati per lo studio dello smaltimento nel sottosuolo dell’anidride carbonica. Un campo d’indagine dove la tecnologia italiana potrebbe avere un ruolo cruciale.
Il lavoro di questi scienziati appare lontano dalla corte mondana, possibilmente di sinistre vecchie e nuove, che tenta di trasformare il Principe in un guru, magari dimenticando che gli aristocratici inglesi incassano pingui sussidi “verdi” che contribuiscono a dissestare i poveri contadini del Terzo Mondo. Con il risultato che il Principe che non diventa mai Re diventa icona della Tweed economy più che della Green economy.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli