02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Sole 24 Ore

L’enoteca viaggaia in treno ... Le esperienze innovative del “Best of wine tourism 2009”... Cantine eco-compatibili, stazioni ferroviarie riconvertite in omaggio a Bacco, relais in mezzo alle vigne. Brillano in Toscana gli investimenti immobiliari nei territori vinicoli, con progetti ed esperienze originali di offerta enoturistica, consacrati anche dai premi Best of wine tourism 2009, assegnati dal circuito internazionale Great wine capitals di cui fanno parte Firenze, Bilbao-Rioja, Bordeaux, Città del Capo, Porto, San Francisco-Napa Valley e Mainz.
Il premio è diretto alle aziende situate nelle aree di riferimento di queste città e nei giorni scorsi si sono aperte le iscrizioni per l’edizione 2010 del concorso, che scadranno il 10 luglio. In Italia, la vittoria nella categoria “Architettura” è andata alla cantina di Castello di Fonterutoli (Castellina in Chianti, Siena), storica azienda della famiglia Mazzei nel cuore del Chianti classico.
Progettata da Agnese Mazzei, sorella di Filippo e Francesco che gestiscono la tenuta vinicola, la cantina - quasi 10mila metri quadrati sviluppati su tre piani di cui due interrati, con vista spettacolare sulla campagna toscana - ha richiesto un investimento di 14 milioni. La cantina ha “liberato” spazi nella parte più antica del borgo di Fonterutoli, dove i Mazzei hanno appena ricavato (la ristrutturazione è stata curata sempre da Agnese) un affascinante bed and breakfast: cinque camere, grande cucina comune, salone con camino come nella migliore tradizione toscana, a cui si accede dal selciato romano rimasto intatto nei secoli.
L’amore per il vino ha spinto l’intraprendenza dell’enologo Roberto Cipresso che con un gruppo di soci e un investimento vicino a due milioni di euro ha avviato la ristrutturazione dell’antica stazione ferroviaria dismessa di Torrenieri, alle porte di Montalcino, con l’obiettivo di creare quella che lui stesso definisce un’”abbazia del vino”: nella Winestation, progettata dall’architetto Franco Mazzetto e vincitrice della categoria “Esperienze innovative nel turismo del vino” del premio Best of wine tourism, si potranno apprendere la storia e la cultura del vino, degustare, sperimentare, comprare bottiglie e specialità gastronomiche locali (il wine bar e l’enoteca sono già in funzione). Alla stazione si può arrivare a bordo del “treno del vino” (vincitore della medaglia d’argento nella categoria “Servizi nel turismo del vino”), ideato sempre da Cipresso & soci, che parte dalla stazione di Siena e, attraverso le colline della Val d’Orcia, approda a Torrenieri-Montalcino.

La cultura del vino abbinata alla passione per la letteratura sta guidando l’attività di Villa Petriolo, proprietà fiorentina della famiglia Maestrelli a Cerreto Guidi, che dal 2007 promuove un concorso letterario per opere ispirate al mondo del vino (227 i titoli in concorso nella terza edizione, i cui vincitori saranno proclamati domani), con cui ha vinto, a livello nazionale, la sezione “Arte e cultura” dei Best of wine tourism, e ha primeggiato per l’Italia nella selezione internazionale tra tutti i finalisti delle otto grandi capitali del vino, che si è tenuta in Sudafrica.
Sull’arte contemporanea sta investendo invece la Cantina Icario di Montepulciano, di proprietà della famiglia Cecchetti, vincitrice italiana della medaglia d’argento nella sezione “Arte e cultura” dei Best of, che nella costruzione della nuova cantina a basso impatto ambientale, progettata dallo studio Valle e dall’architetto Guido Ciompi e costata cinque milioni, ha ritagliato uno spazio dedicato alle mostre e ai progetti d’arte, e da un anno ospita artisti giovani e affermati (attualmente è in corso una personale di fotografica di Gabriele Basilico). Sempre Icario ha deciso di investire nell’ospitalità turistica, con un progetto di recupero dei fienili della tenuta che prevede una quarantina di camere, spa ed enogastronomia legata al territorio.

Le medaglie d’oro - I vincitori italiani del Best of wine tourism 2009
Esperienze innovative - Winestation (www.winestation.it)
Servizi - Due&venti (www.2e20.com)
Ricettività - Relais Vignale (www.vignale.it)
Ristoranti - Castello di Brolio (www.ricasoli.it)
Architettura, Parchi e Giardini - Marchesi Mazzei Fonterutoli (www.mazzei.it)
Arte e Cultura - Villa di Petriolo (www.villapetriolo.com)
Pratiche ecologiche - Fattoria Poggio a Campoli (www.mastrocecco.com)

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Pubblicato su

Altri articoli