02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Venerdi' Di Repubblica

La terra di Carducci, paradiso di grandi vini: partenza da Bolgheri lungo la strada del vino della Costa Etrusca (che ha il suo incipit nella Tenuta il Terriccio: grandi vini rossi quelli di Rossi de Medelana, con il Lupicaia in testa, bellissima azienda su 1700 ettari ed allevamento di cavalli da concorso e coltivazioni biologiche) ... e poi via nella terra degli Etruschi, che riscopre le tradizioni marinare (è in atto fino al 5 agosto il giro d'Italia a vela) ... fatevi guidare da un giovane tour operator Filippo Magnani ... tanti eventi, spettacoli, ottimi ristoranti (La Pineta di Marina di Bibbona, Gambero Rosso a San Vincenzo, il Centrale a Piombino, Da Ugo a Castagneto Carducci) ... Tutta la zona è ricca di bottiglie: dei bolgheresi la fama è grande: dal Masseto dell'Ornellaia al Sassicaia di Incisa della Rocchetta, al Guado al Tasso ed al Vermentino di Antinori, al Grattamacco di Meletti Cavallari. Ma anche altre etichette propone la denominazione Val di Cornia. Merita l'Allodio bianco di Socci. Di grandissimo livello il Tua Rita che da Suvereto ha rilanciato con il suo Redigaffi (merlot in purezza), una zona che ora conta sul Gabbro di Montepeloso, sul Lumen e il Re Nero di Gualdo Del Re, sul Subertum di Lorella Ambrosini.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli