02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Venerdi Di Repubblica

Un Prosecco che, appena nato, ha già fatto L’Astoria ... Per i vent'anni della loro azienda, i fratelli Polegato hanno voluto questa etichetta, celebrativa e speciale... I primi vent’anni di storia e “di Astoria” meritano questa etichetta celebrativa e le molte iniziative messe in cantiere dai fratelli Paolo e Giorgio Polegato. Che hanno a cuore la promozione dei loro vini (“l’Astoria siamo noi”), ma sono anche protagonisti nelle campagne contro il razzismo in ambienti culturali e sportivi (sponsor, per esempio, del Togo ai Mondiali di calcio 2006). In questi vent’anni, con papà Vittorino e mamma Mina a guidarli, hanno lavorato bene, i risultati lo dicono. La tenuta a Refrontolo, nella Marca trevigiana: 32 ettari a vigna.
Specialità, fatalmente, il Prosecco, in tutte le tipologie della Doc. Ma pari cura è dedicata agli altri vini, Merlot, Franconia, Marzemino passito. La mano enologica è di Roberto Sandrin e Giovanni Ciet, con la consulenza di Donato Lanati. Per tornare al Prosecco Anniversario, è fatto col metodo di spumantizzazione Cavazzani (trentino, per anni collaboratore aziendale), che prevede tempi prolungati sui lieviti e per la presa di spuma, in autoclave. Imbottigliamenti scaglionati, di mese in mese. Eccolo, in ampio calice a stelo alto: paglierino luminoso, perlage a grana fitta, profumi di fioritura e frutti estivi, soave fragranza. A Milano da Cotti, a Roma, enoteca delle Vittorie, sui 12-14 euro.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli