02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

L'arena

La Regione Lombardia «scarica» il MiWine ... "La Regione Lombardia non sarà presente in veste istituzionale al prossimo MiWine, perché per noi il Vinitaly resta l'unica fiera di settore valida". Così Viviana Beccalossi, vicepresidente della Giunta regionale lombarda ed assessore all’agricoltura, in risposta ad un’uscita polemica del giornalista Luigi Veronelli, che a proposito della prossima fiera vinicola MiWine, in programma a Milano nel giugno 2004, aveva chiamato in causa anche le istituzioni pubbliche. L’occasione per tornare a parlare di quello che lo stesso Veronelli considera uno "scippo" nei confronti di Verona è venuta dalla presentazione ufficiale delle Guide Veronelli 2004 (ai vini, ai ristoranti e agli alberghi d’Italia), tenutasi in questi giorni al Circolo della stampa di Milano. "Gli industriali del vino - ha detto Veronelli - stanno cercando di recuperare mercato, per questo si sono inventati MiWine, ma non s’illudano: non riusciranno nell’intento, perché i contadini hanno imparato a difendersi e a scegliere dove andare". E di scelta "strategica" ha parlato anche Beccalossi, negando che la Regione Lombardia sia stata coinvolta nell’iniziativa: "Per sei mesi abbiamo letto di MiWine su tutti i giornali d’Italia, senza che nessuno ci interpellasse, e solo di recente sono venuti a parlarmene di persona", ha raccontato. "Sono convinta che i produttori e i consorzi lombardi meritino molto più spazio e attenzione, per questo stiamo investendo ancora di più sul Vinitaly e non credo proprio che questo sarà l’ultimo anno che lo faremo. Pensiamo sia nostro dovere sostenere i produttori e indirizzarli verso quella che riteniamo essere la vetrina migliore per i loro vini". Nessuna preclusione nei confronti di MiWine: "La concorrenza non può che migliorare l’offerta" ...

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Pubblicato su

Altri articoli