02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

L'espresso

Gavi alla riscossa ... Dopo il boom degli anni ’70 e l’inesorabile eclissi dei due decenni sucessivi, il Gavi ha recentemente offerto timidi ma importanti segnali di ripresa, cercando di recuperare il terreno conquistato da altri vini bianchi piemontesi, primo tra tutti il Roero Arneis. Così il Gavi Vigneto Alborina 1999 del Castello di Tassarolo, molto francese nello stile per la finezza dell’espressione minerale e il tocco leggiadro del rovere, è una delle migliori espressioni di oggi sul fronte del cortese, vitigno d’innata eleganza spesso però mortificata in vini perlopiù frizzanti e quando fermi, di poca personalità (tel 0143/342248).

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Pubblicato su

Altri articoli