02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

L'espresso

Lazio all’attacco ... Fino a qualche decennio fa, non molti vini italiani sfuggivano alla mediocrità. Nel Lazio millenni di storia si erano ridotti ad un deludente repertorio di esitazioni tecniche stilistiche. Tra le eccezioni il Torre Ercolana, un rosso sorprendentemente pieno e profumato per l’epoca. Qualche vendemmia storica, quindi un calo di rendimento. Infine, con l’arrivo dei Trimani, famosi enotecari romani, il ritorno su alti livelli. Il Torre Ercolana moderno è un taglio di Carbenet e Merlot in prevalenza. L’annata 2000 propone aromi originali e un sapore bilanciato e nitido. Sui 35 euro

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Pubblicato su

Altri articoli