02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

L'espresso

Esotismo campano… Tra i più interessanti vini bianchi autoctoni ha sicuramente diritto di essere annoverato il Fiano, che oggi si avvale fortunatamente di numerosi e valenti interpreti. I profumi floreali e vagamente esotici, la mineralità e il sapore fresco e scattante costituiscono solo un approssimativo identikit gustativo dei vini ottenuti con questa pregevole uva, diffusa soprattutto in Campania. In linea con le caratteristiche suddette, oltre che in grado di offrire un supplemento di pienezza e sapidità, è il Fiano di Avellino Terre di Dora 2002 prodotto dall’azienda Terredora. Intorno ai 13 euro sugli scaffali.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Pubblicato su

Altri articoli