02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

L'espresso

Le mille bolle blu ... La new entry è lo Spumante Rosè, demi-sec che mixa mosti aromatici e vini fruttati. Ma nella linea Sigillo Blu Martini non mancano il classico Asti prodotto con moscato Docg, il Riesling Brut dal perlage finissimo, il Prosecco di Valdobbiadene, la Riserva Montelera Cuvée Nobile, ottenuta da Pinot nero e bianco dell’Oltrepò Pavese, la Riserva Montelera Alta Langa, frutto di una vendemmia anticipata, il Moscato D’Asti Docg con sentori di pesca matura e sfumature floreali. E, per la stagione 2008-2009, Martini Sigillo Blu approda nei teatri italiani: dopo il Teatro Regio di Torino è la volta del teatro nuovo di Milano dove, a conclusione delle prime, si brinda all’insegna del made in Italy.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli