02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

La Nazione / Il Giorno / Il Resto Del Carlino

Vino e cioccolato, un’unione fatta di dolcezza ... Un connubio da veri intenditori... Vino e cioccolato un connubio difficile se non impossibile, soprattutto quando è il cioccolato fondente a diventare vero protagonista. C’è chi dice che sia meglio bere acqua, altri ritengono adeguato un distillato come rhum o cognac. L’amaro del cioccolato, la patina untuosa che il burro di cacao crea sulle papille gustative, la persistenza estremamente prolungata così come la succulenza sono caratteristiche sensoriali ed organolettiche incompatibili con il vino.
Una delle regole base di chi si occupa di consigliare un giusto abbinamento tra cibo e vino è tuttavia quella di trovare sempre, o quasi sempre, una soluzione. All’estero le abitudini di californiani ed australiani, tante per fare un esempio, sono completamente diverse dalle nostre, non solo in fatto di accostamenti tradizionali ma anche quando si tratta di mangiare cioccolato anche bevendo vino.
Cabernet Sauvignon, Merlot Zinfaldel (cioè il nostro primitivo) e Shyras sono considerati ideali anche con il cioccolato fondente. In effetti questi vini sono morbidi e quindi ricchi di glicerina e alcool, con le asprezze dei tannini e degli acidi così poco presenti, potenti, molto rotondi (non dolci) che non si lasciano sopraffare dal cioccolato. I criteri della didattica Ais dicono che più alta è la percentuale di cacao nel cioccolato, più il vino deve essere aromatico, sterutturato e soprattutto persistente. Il vino poi deve essere necessariamente dolce altrimenti l’acidità del vino sarebbe preponderante. Quindi nell’abbinamento vino-cioccolato ci sono tre alternative: passiti, liquorosi e aromatizzati. Al Recioto della Valpolicella si possono abbinare dolci con quantità moderate di cioccolato. Perfettamente centrata secondo le esigenze è la scelta del Barolo Chinato, ideale per reggere e complementare il gusto persistente anche dei cioccolati più ricchi di cacao.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli