02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

La Nazione / Il Giorno / Il Resto Del Carlino

“Cambia il menù: meno carne, pane e vino. I tagli colpiscono la borsa della spesa” ... Nel 2010 quattro famiglie su dieci hanno “tagliato” la spesa, mentre il 60%, tra rinunce e necessità, ha dovuto cambiare il menù e il 35% ha optato per prodotti di qualità inferiore. Lo rileva la Cia-Confederazione italiana agricoltori, commentando gli ultimi dati dell’Istat. Una nota dell’associazione afferma che “la crisi, il calo del potere d’acquisto e il minor reddito disponibile hanno costretto gli italiani a ridurre il carrello e a modificare le abitudini alimentari”. Aumenta così la corsa alle promozioni ed è boom per gli acquisti negli hard-discount, dove le vendite crescono, rispetto al 2009, di oltre il 10%. I beni ai quali si rinuncia più spesso sono carne, in particolare quella bovina, ridimensionata sulle tavole del 42% delle famiglie, il pane (il 38% ne acquista di meno), l’olio (tagliato dal 36%) e il vino (con meno acquisti per il 35%).

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020