02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

La Nazione / Il Giorno / Il Resto Del Carlino

Brunello, un vendemmia da tre stelle.
La formella “griffata” da Carlo Petrini ... Saranno tre le stelle attribuite alla vendemmia 2014 a Montalcino. Lo rivela in anteprima WineNews, in attesa della conferma ufficiale che sarà data domani mattina con la presentazione della tradizionale formella che al termine della cerimonia sarà posta accanto alle altre sul muro dello storico Palazzo Pubblico di Montalcino. Quest’anno l’autore della mattonella celebrativa è Carlo Petrini (fondatore e presidente di Slowfood).
Un incarico coerente con il tema dell’evento mondiale del 2015 che è l’Expo. Come ormai è noto infatti il tema della rassegna sarà “Nutrire il Pianeta, Energia per la vita” e quindi chi meglio di colui che porta avanti da anni la cultura della qualità dell’alimentazione, del legame del cibo con il territorio poteva rappresentare quel mondo da cui prende vita uno dei vini di più elevata qualità che oggi si producono?
L’opera di Petrini farà dunque compagnia a quelle di altri illustri personaggi che nel tempo sono stati i testimonial della kermesse enoica ilcinese. C’è attesa a Montalcino per la formella, curiosità per il tema del disegno che si affiancherà alle coloratissime piastrelle di Ferragamo, Missoni, Prada, Cavalli, Giugiaro, Toscani, Compagnoni, Giannelli Cruciani (tanto per citarne alcuni) fino ad arrivare all’ultimo in ordine di tempo, Oscar Farinetti di Eataly che lo scorso anno presentò una “spirale” rossa che partendo da Montalcino avvolge tutto il mondo seguendo il motto pensare locale, agire globale.
Appuntamento a domani quindi per la conferma delle stelle attribuite alla vendemmia e per la degustazione delle eccellenze prodotte nelle vigne montalcinesi.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli