02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

La Nazione / Il Giorno / Il Resto Del Carlino

Investire nel Vino: ricavi tricolore +21% in cinque anni ... Il vino si conferma come uno dei migliori investimenti a lungo termine. Lo rivela un’analisi di WineNews. Dal Masseto al Barbaresco e al langhe Sorì Tildin di Gaja, dall’Ornettaia al Sassicaia, dal Barolo le Vigne di Luciano Sandrone al Solaia, dal Messorio de le Macchiole al Tignanetlo di Marchesi Antinori, fino al Redigaffi di Tua Rita: le quotazioni delle dieci griffe italiane presentì sul liv-Ex, il benchmark del mercato secondario dei fine wines, sono cresciute, negli ultimi 5 anni, del 21% Un risultato da podio, dopo quelli di Borgogna e Champagne, capace di portare all’attenzione dei broker internazionali la bontà delle produzioni top del Belpaese anche in termini di redditività economica.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli