02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

La Nazione

Si chiama vinoterapia e l'hanno diffusa i francesi ... Si chiama vinoterapia, l'hanno diffusa nel mondo i francesi (ovvio) ma la conoscevano già i romani. Ora si fa anche nel Chianti, a Radda: nei sotterranei di Palazzo Leopoldo, antica dimora che la famiglia Rossinelli ha trasformato in hotel di lusso (c'è anche un ristorante), la veneta Gabriella Rosolen, bella e intraprendente, lancia il suo centro di benessere affidato tutto al vino, all'uva, ai polifenoli e alle altre sostanze curative che si sprigionano dal «succo» delle viti di questi colli ricchissimi. Nel Centro di vinoterapia di Gabriella (info 0577-735607) si possono fare cure per la pelle, con immersione nelle botti, creme, lozioni, pozioni e tisane da bere: contro l'invecchiamento, contro i radicali liberi, contro lo stress, per sentirsi in forma.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli