02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

La Nazione

È il Chianti il doc più venduto. In crescita l’alta qualità ... Vinitaly... È il chianti il vino a denominazione d’origine (Doc, Docg e Igt) più venduto nel 2006 nel canale della grande distribuzione. Seguono Montepulciano d’Abruzzo, Sangiovese, Nero d’Avola, Merlot, Pinot, Bonarda, Barbera, Vermentino e Barbera d’Asti. E’ la classifica top ten elaborata dalla ACNielsen per Vinitaly, la fiera del vino che apre i battenti il 29 marzo a Verona. Oltre i primi dieci, poi, tra quelli che crescono meglio ci sono Brunello di Montalcino, e Rosso di Montalcino.
“Il fatto che tra i vini che crescono più rapidamente ci siano vini di alta qualità come il Brunello o il Morellino - sottolinea Vincenzo Carbone del Consiglio Direttivo di Federdistribuzione - conferma l’attitudine dei consumatori ad acquistare sempre più i vini doc sugli scaffali della grande distribuzione”. Che si conferma canale rilevante per la vendita di vino in Italia: nel 2006 la quota di mercato nella grande distribuzione ha raggiunto il 69,2% a volume, con una crescita dello 0,2% rispetto al 2005 (con +2,5% in valore). Più della metà del vino venduto in queste strutture è Doc, Docg e Igt: nel 2006 ha raggiunto il 52,9% in volume del totale di vino venduto nella Gdo, con una crescita del 2%.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Pubblicato su

Altri articoli