02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

La Repubblica Affari&finanza

Lvmh non soffre per il rallentamento del lusso ... Lvmh reagisce bene al rallentamento dei consumi del lusso. Lo dimostrano i
conti del primo trimestre, che hanno evidenziato un aumento
delle vendite
superiore alle
previsioni del
mercato (
+5% annuale a 4 miliardi di euro). “La
Feb. Mar. Apr. performance
di questo inizio d’anno - scrivono gli analisti di Abn Amro, confermando sul titolo il rating buy con un target price di 91 euro - rafforza la nostra convinzione che la fascia più alta del comparto del lusso appare resistente ai venti di recessione”. Parere analogo è arrivato anche da Credit Suisse che, pur sottolineando le incertezze della divisione vini e alcolici, più esposta al rischio cambi, ha emesso una doppia conferma sia sul rating (outperform) sia sul target price (92 euro).

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli