Vernaccia 175x100 manchette
Marchesi Barolo 175x100 manchette

Le griffe dei fine wine italiani protagoniste sul mercato secondario e sul Liv-ex

A WineNews Giampiero Bertolini, Priscilla Incisa della Rocchetta, Lamberto Frescobaldi, Albiera Antinori e Giovanni Geddes da Filicaia

Il grande vino italiano sempre più forte nel segmento dei fine wine, come raccontano i numeri del Liv-ex, piattaforma di riferimento del mercato del collezionismo: gli indici legati ai grandi vini italiani, a partire dai top di Barolo, Barbaresco e Brunello di Montalcino e dai grandi Super Tuscan, sono stati i più performanti del 2020, con una crescita che sta continuando anche nel 2021. Ma cosa vuol dire far parte di questa élite mondiale? Lo abbiamo chiesto ai produttori.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli