02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

L’espresso

Tra bombe e champagne ... ...Il Taj è famoso per il suo servizio ineccepibile, e non si è smentito neanche in questa occasione. Un gruppo di ostaggi era al ristorante Zodiac, e tra quesri anche Nick Hayward, un banchiere inglese. Un giornale ha riporraro così la sua esperienza: “Verso le cinque, eravamo abbastanza fiduciosi che la polizia ci avrebbe liberato, quindi mi sono diretto verso il bar e ho trovato una bottiglia di champagne Cristal d’annata, l’ho aperta e ho iniziato a versarlo in alcuni bicchieri. Allora il capocameriere è venuto di corsa verso di me, dicendo: “No, non può farlo!”. “E invece sì”, ho risposto. “No. signore”, mi ha detto, “quelli non sono i bicchieri giusti. Le troverò dei flùte da champagne”. E mentre infuriava la sparatoria, il cameriere ha procurato agli ostaggi i bicchieri da champagne...

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli