02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
LO STATO DELL’ARTE

L’Italia è in vendemmia, mentre nelle cantine del Belpaese ci sono 33 milioni di ettolitri di vino

I dati del bollettino “Cantina Italia” n. 15 dell’Icqrf su dati del registro telematico. Veneto e Toscana le Regioni con più vino in cantina

In tanti territori del vino d’Italia la vendemmia non è ancora iniziata, in altri, almeno per certe varietà, è in fase più avanza se non quasi conclusa. Ma intanto, le cantine del Belpaese continuano a svuotarsi di giacenze, e al 31 agosto, secondo il bollettino “Cantina Italia n. 15”, diffuso dall’Icqrf nei giorni scorsi, sui dati del registro telematico, custodivano 33 milioni di ettolitri di vino (erano 39 a metà luglio), di cui oltre la metà di vini Dop (17,6 milioni di ettolitri), 8,2 milioni di ettolitri di vini Igp, e poco più di 7 milioni di ettolitri di vino senza indicazione geografica. Nel dettaglio, nelle cantine del Veneto trovano dimora 7,7 milioni di ettolitri di vino, poi viene la Toscana, con 4,3 milioni di ettolitri, l’Emilia Romagna ed il Piemonte con 3,5 milioni di ettolitri a testa, e la Puglia con 2,7 milioni di ettolitri, con queste cinque Regioni che da sole detengono quasi due terzi (21,7 milioni di ettolitri) del vino italiano.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli