Vernaccia 175x100 manchette
Marchesi Barolo 175x100 manchette

Liv-ex, dove i fine wine italiani hanno trovato la loro consacrazione, e sono destinati a crescere

A WineNews, Justin Gibbs, co-fondatore della società per cui transitano 100 milioni di euro al giorno in acquisti e vendite di etichette di pregio

10 anni fa la quota del vino italiano del mercato secondario era rappresentata per il 90% dai Supertuscan, ed era appena l’1% di tutto il mercato secondario, mentre oggi è al 15-16%, una crescita che in realtà è legata ai risultati degli ultimi 2 o 3 anni. Ho il sospetto che debba accadere ancora molto, c è un mercato via via più grande, in cui l’Italia giocherà il suo ruolo, crescendo ancora in termini assoluti e in quote di mercato”.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli