02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Mf

Lorenzo lascia la presedenza della Holding a Lamberto Vallarino, dell’altro ramo della famiglia
Gancia, salpa la quinta generazione
Brindisi in casa Gancia. L’ultimo dei rappresentanti della quarta generazione, Lorenzo Vallarino Gancia, erede di quel Carlo che a metà Ottocento ha inventato il vino spumante italiano, ha passato il testimone ai rampolli della quinta generazione. A suggellare la staffetta, il 1° luglio, è stata l’assemblea della holding del gruppo, la Gancia spa, che controlla la Fratelli Gancia di Canelli (Asti). La riunione dei soci ha scelto Lamberto Vallarino Gancia, uno dei figli di Vittorio, come nuovo presidente della holding al posto di Lorenzo, il cugino rapito dalla passione per l’Argentina che adesso rimarrà presidente onorario della socità. Quanto a Lorenzo, ancora vicepresidente della Federvini, continuerà a curare i suoi interessi in Argentina, dove ama divedersi tra l’allevamento e la coltivazione dei campi di riso.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Pubblicato su

Altri articoli