02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Nazione / Giorno / Carlino

… Brindisi frizzante con “cava” spagnolo … Con il Gruppo Biscaldi arrivano i prodotti Freixenet… Nelle prossime festività natalizie brindisi spagnoli, parola di Pietro Biscaldi, Ad del Gruppo Biscaldi, una società nata nel 1969 come importatore di birre, vini, acque e liquori. Nel 1992 con l’acquisizione della società “Ty Nant Spring Water Ltd”, produttrice delle acque a marchio Ty Nant e Tau, nasce il Gruppo Biscaldi. Questo Gruppo ha presentato l’ultima novità del proprio portfolio: Freixenet Elyssia, il cava più pregiato della famosa casa vinicola catalana, leader mondiale nella produzione di spumanti. Un lancio siglato da un evento d’eccezione: la Mostra d’Arte esclusiva (con le opere di Mimmo Rotella e Andrea Costa in collaborazione con lo studio d’Arte di Milano Art. Action di Azzurra Casiraghi) tenutasi presso il chiostro dello storico Palazzo Recalcati. Sede del rinomato ristorante “L’Assassino”.

Dottor Biscaldi, perché questa scelta?

“Perché Freixenet è un’azienda tra le più conosciute al mondo, complessivamente produce 125 milioni di bottiglie e questo le consente di essere leader nel rapporto costo-qualità”.

Vuol dire che le bollitine spagnole non sono proibitive?

“Non lo sono. Nella grande distribuzione si possono acquistare il “Carta Nevada” e il “Cordon Negro”, più invecchiato e dal gusto più morbido, a prezzi competitivi. Questo appunto perché il gruppo Freixenet è un colosso mondiale e ciò gli consente di unire un’elevata qualità del prodotto a un costo abbordabile”
.
E Freixenet si trova nel mondo...

“Sì, io mi ricordo di avere bevuto questi “Cava” in Spagna da ragazzo e poi di averli ritrovati negli Stati Uniti, in Inghilterra, insomma in mezzo mondo, ed erano appunto bevuti da giovani e nelle riunioni conviviali, di famiglia”.

Oltre al “Carta Nevada” e al “Cordon Negro” sono in arrivo altri prodotti.

“Sì. “Freixenet Elyssia Pinot Noir Brut”. La varietà di uva protagonista di questo cava è il Pinot Nero con un tocco di Trepat. Questo cava ha un brillante color lampone e un perlage rosa, un profumo di frutti rossi e maturi come lamponi, ribes e ciliegie”. Nel 2010 al Berlin Wein Trophy Elyssia Pinot Noir si è aggiudicato la medaglia d’oro.

Ma non è tutto...

“E’ in arrivo anche Freixenet Elyssia Gran Cuvée Brut, un cava estremamente elegante con aromi piacevoli di fiori di acacia, con note di ananas maturo e pesca, e da un gusto morbido e accattivante. Quattro le varietà di uva scelte: Chardonnay, Macabeo, Parellada e Pinot Nero. Anche Elyssia Gran Cuvée è un cava pluripremiato: medaglia d’oro nel 2010 al IX Concorso Internazionale di Vino Bacco a Madrid”. Brindisi spagnoli dunque a Natale e a Capodanno, con un occhio alla qualità e uno, perché no, al portafoglio.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli