02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Nazione / Giorno / Carlino

Sana, Bologna capitale del biologico e del naturale Alimentazione, benessere e prodotti in primo piano ... Da oggi a martedì al Quartiere Fieristico. Espositori in aumento del 20 per cento. Fra le novità la vendita di prodotti al pubblico. Un fitto calendario di eventi che coinvolgono l’intera città... Da oggi, come è ormai tradizione da 25 anni, Bologna diventa capitale di tutto ciò che è biologico e naturale, con SANA che apre i battenti fino a martedì 10 settembre. Il Salone è organizzato da Bologna Fiere con Federbio, con il patrocinio dei Ministeri delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, dell’Ambiente, dello Sviluppo Economico e di Expo 2015, e il supporto di Ifoam. La Camera di Commercio di Bologna partecipa con ben 44 imprese. Sono tre i comparii espositivi del Sana: Alimentazione, Benessere e Prodotti Naturali. Il che significa che i cibi esposti sono solo biologici certificati. Nel settore Benessere si trovano le aziende produttrici di cosmetici derivati da ingredienti naturali e biologici, piante officinali, integratori alimentari, dispositivi medici, cibi funzionali. E nei Prodotti Naturali ci sarà spazio per prodotti per la pulizia della casa, mobili in legno non trattato, materassi in fibre naturali, abiti in fibre biologiche, ecc. Come ogni anno SANA premia le novità. Il comparto si chiama proprio SANA Novità e nel Centro Servizi sono esposti i prodotti immessi sul mercato dopo il 1° ottobre 2012. I visitatori potranno votarli per eleggere quelli vincenti. Un’altra innovazione è SANA Shop (oggi e domani il pubblico può accedervi con un biglietto di 5 euro) nel padiglione 34: un enorme bio-store nel quale gli espositori di SANA vendono i loro prodotti. Altro settore in primo piano è quello delle erboristerie, alle quali è dedicata la terza edizione del premio SANA Award Benessere: le erboristerie selezionate riceveranno un encomio durante tin evento speciale. Sempre in tema di riconoscimenti torna anche Bravo Bio, il premio per valorizzare i locali della ristorazione e caffetteria che fanno dell’opzione biologica e/o biodinamica un punto di forza. Da non perdere SANA Kids, l’area riservata ai prodotti biologici per l’infanzia (alimenti, pulizia del corpo, frutta, giocattoli, narrati in forma di racconto espositivo”. Da ricordare anche che SANA... esce in città, con tanti eventi fino a domenica 15 (incontri, orti e degustazioni) da scoprire sul sito di SANA. Tra gli eventi da segnalare, la presentazione della situazione del bio “made in Italy” che viene presentata oggi alle 14 presso la Sala Melodia (Centro Servizi, i piano, Blocco B) durante il convegno “Osservatorio SANA 2013:
tutti i numeri del bio made in Italy”. Interessanti anche i convegni sulla prevenzione e sul mantenimento della salute “Scienza, Alimentazione, Stili di Vita e Salute”, organizzati dal prof. Enrico Roda con la Fondazione Istituto di Scienze della Salute da lui presieduta. Ancora, due i programmi per i corsi di formazione e aggiornamento professionale, a ingresso libero. Uno è sull’alimentazione biologica, l’altro e dedicato alla sa1ute e cura della persona. Sul sito sana.it il programma integrale dei corsi.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli