02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Quotidiano Nazionale

Il vino ritorna sulle tavole degli italiani dopo aver conquistato bar e ristoranti. Coldiretti: “Acquisti cresciuti del 3%” … “Storico ritorno del vino sulle tavole degli italiani nel 2017 con un aumento record degli acquisti delle famiglie trainato dai vini Doc (+ 5%), dallq Igt (+4%) e degli spumanti (+6%)”. E quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base dei dati Ismea dalla quale si evidenzia che, “dopo aver conquistato bar e ristoranti, si registra complessivamente un balzo del 3% anche tra le mura domestiche, con una profonda svolta verso la qualità come dimostra il fatto che a calare sono solo gli acquisti di vini comuni (-4%)”. “Dopo che negli ultimi 30 anni i consumi di vino si sono più che dimezzati toccando il minimo storico dall’unità di Italia con una stima di 33 litri a persona alla anno - aggiunge Coldiretti -, il calo si arrestato anche se i livelli nazionali restano di molto inferiori a quelli della Francia dove il consumo di attesta sui 45 litri. Complessivamente con 31,8 milioni di ettolitri di vino consumati nel 2016, gli Usa sono il primo consumatore mondiale seguiti da Francia (27 milioni di ettolitri, dall’Italia (22,5 milioni di ettolitri), dalla Germania (20,2 milioni di ettolitri) e dalla Cina (17,3 milioni di ettolitri)”, secondo elaborazioni Coldiretti su dati Oiv, l’Organizzazione internazionale della vigna e del vino.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli