02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

QuotidianoNet

Caccia al Piano celebra Bolgheri con il suo cru più importante Nasce tra la macchia e il mare…La ‘scintilla’ che convinse la famiglia Ziliani (nella foto) ad acquistare nel 2003 Tenuta Caccia al Piano scoccò proprio dopo aver visitato il vigneto San Biagio, un so cru all’interno di una fitta macchia mediterranea con vista sul mare. Ora, dopo anni di studio e ricerca, nasce un nuovo Bolgheri Superiore dell’azienda, proveniente da uve Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc allevate esclusivamente a San Biagio, con l’obiettivo di valorizzare le peculiarità di questo grand cru bolgherese. “Ci siamo innamorati della vigna San Biagio e ne abbiamo colto le grandi potenzialità – afferma Paolo Ziliani, insieme ai fratelli Cristina e Arturo, alla guida dell’azienda creata dal padre Franco Ziliani, pioniere della nascita del Metodo Classico in Franciacorta con Guido Berlucchi –. È un vero grand cru e non a caso confina con vigneti che danno origine a vini diventati leggendari”. Il vigneto San Biagio, il più grande della Tenuta con i suoi 12 ettari di estensione, si trova a Castiglioncello a 180 metri. “Riesce a coniugare diverse caratteristiche che lo rendono unico nel Bolgherese” spiega Ferdinando Dell’Aquila, enologo di Caccia al Piano. “È un luogo ideale per la coltivazione delle due uve da cui nasce il Bolgheri Superiore, i Cabernet Sauvignon e Franc”. La prima nata di Caccia al Piano, Bolgheri Superiore Doc a essere commercializzata è la 2018. Il vino nasce da un blend di Cabernet Sauvignon (70%) e Cabernet Franc (30%), allevati con una densità di impianto molto fitta. Le due uve sono vendemmiate manualmente in epoche differenti - a fine settembre il Cabernet Franc, a inizio ottobre il Cabernet Sauvignon - e poi vinificate separatamente. Dopo la diraspatura ad acino intero, le uve svolgono la fermentazione alcolica sia in tini di acciaio inox che di rovere a temperatura controllata. La maturazione avviene per un anno in barrique di rovere francese. Dopo il definitivo blend segue un ulteriore anno di riposo. Tenuta Caccia al Piano Bolgheri Superiore Doc è commercializzato nel canale Horeca. La produzionee per l’annata 2018 è stata di 12.500 bottiglie da 750ml, 360 da 1,5l e 40 da 3 litri.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Pubblicato su

Altri articoli