02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Sette / Corriere Della Sera

I vini della settimana

Brunello di Montalcino 2007 - Castiglion del Bosco

Una borsa, una cravatta o un paio di scarpe Ferragamo sono capi di grande qualità famosi nel mondo. Per un vino le cose stanno in modo diverso. Eppure quest’anno i Ferragamo ne propongono almeno uno davvero buono: questo Brunello. Deriva da uve sangiovese, ha colore rubino granato intenso, profumi nitidi di amarena e spezie dolci. Sapore deciso, caldo, persistente. Servirlo a 18 con beccaccia al crostone o scottiglia.

Muller Thurgau palai 2011 - Pojer e Sandri

Questo bianco leggero, elegante e profumato si produce dal 1975 ed è stato in assoluto il primo vino proposto da Mario Pojer e Fiorentino Sandri, oggi famosi vitivinicoltori trentini. La versione del 2011 non si smentisce. Ha colore verdolino chiaro, profumi di mela renetta ed erba medica e sapore sottile, fresco, croccante, con un finale agile lievemente acidulo. Bevetelo a 10, con sashimi e scampi al vapore.

Altromerlot 2007 - Torre Rosazza

Una piccola selezione di Merlot, 4.000 bottiglie, che la Torre Rosazza produce da almeno vent’anni. La versione del 2007, ora in commercio, si presenta con un bel colore rubino intenso e vivo. La fase olfattiva è dominata da note di visciole, cacao e tabacco nero. Il sapore è pieno, ricco, possente e ancora tannico per gioventù. Va proposto a 18, abbinandolo a roast- beef, filetto con spugnole, o stinco di vitello al forno.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli