02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Sette / Corriere Della Sera

I vini della settimana

Ripa 2010 - Michele Ventura Vino

La cantina è nota anche come Sopra la Ripa e si trova nello splendido borgo medievale di Sovana, che diede i natali a Ildebrando da Soana, alias Gregorio VII. Il Ripa 2010 deriva da un sapiente “blend” di uve sangiovese, merlot e cabernet sauvignon. Ha colore rubino vivo, profumi avvolgenti con note di frutti di bosco e sapore solido, caldo, pieno, ben sostenuto dall’acidità. Un ottimo rosso mediterraneo. Da bere a 16 con tagliatelle al ragù e anatra al forno.


Ottolustri 2009 - Ronc Soreli

Non costa pochissimo, è vero. Ma è un bianco che ha già quattro anni ed è prodotto con uve friulane e in piccola quantità anche riesling renano, attaccate dalla muffa nobile. Il che comporta diversi passaggi in vigna per la raccolta, manuale, con costi conseguenti. Poi il vino è davvero splendido e particolare. Colore dorato, profumi complessi di pesca, mandorla e leggeri di zafferano. Sapore pieno e corposo. Da bere a 10°, con crostacei e carni bianche.


Principal Rosé Téte de Cuvée 2011 - Colinas São Lourenço

Mi concedo una variazione sul tema e vi propongo un rosato portoghese, perché è uno dei migliori del mondo e la stagione è giusta per provarlo. Viene dalla Barriada, regione vinicola vicino a Braga. Deriva da uve pinot noir in purezza e ha colore rosa chiaro. Profumi deliziosamente fruttati con note di ribes e accenni floreali, nitide ed eleganti. li sapore è fresco, equilibrato, armonico. Servitelo a 12,con scampi, aragosta, fritture di mare e primi delicati.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Pubblicato su