Vernaccia 175x100 manchette
Marchesi Barolo 175x100 manchette

Tra la Firenze del Rinascimento e la Siena del Medioevo, il Chianti Classico

Un viaggio nel territorio del vino più bello del mondo tra fascino e mercati, nelle parole, a WineNews, dei produttori simbolo del Gallo Nero

Un viaggio nel territorio del vino più bello del mondo tra fascino e mercati, nelle parole, a WineNews, dei produttori simbolo del Gallo Nero. Le prospettive di un futuro fatto di sempre maggiore qualità, di una più dettagliata territorialità dei vini, e anche di un racconto ancora più forte sui mercati del mondo, che dice forte e chiaro che il Chianti Classico è oggi uno dei vini più importanti del mondo, che non teme confronti con nessuno. A dirlo i leader del Consorzio del Gallo Nero, e di cantine come Antinori, Dievole, Fontodi, Castello di Ama, Barone Ricasoli, Nozzole (Folonari), Isole e Olena, Badia a Coltibuono, Villa le Corti-Principe Corsini, Fonterutoli (Mazzei), Bindi Sergardi, Bibbiano, Rocca delle Macìe e Lamole di Lamole (Santa Margherita)

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli