02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
VINO & ARTE

Umberto Cesari, tra la nuova edizione dell’Art Contest e la sua rivoluzione comunicativa

La griffe dell’Emilia Romagna rilancia la sua competizione artistica, per comunicare il vino e la sua anima
ART CONTEST, MOMA, UMBERTO CESARI, Italia
L’opera d’arte dell’Umberto Cesari Art Contest in etichetta della linea MOMA

Come ogni creazione unica, anche il vino si può definire “opera d’arte”, o per lo meno può essere un mezzo di comunicazione artistico. Che si faccia finanziatore di mostre, che ospiti nelle cantine delle opere o che usi le proprie etichette come vere e proprie tele da dipingere, sono tanti i progetti che coinvolgono vino e arte, uniti in una cosa sola. Uno dei progetti di comunicazione artistica che, in sole due edizioni, si è imposto come uno dei più prestigiosi, è quello di Umberto Cesari, produttore nel cuore dell’Emilia Romagna, che ha dedicato un’intera linea all’arte, MOMA, il cui nome deriva dall’acronimo MyOwnMAsterpiece, con un’opera originale messa in etichetta, scelta con l’Umberto Cesari Art Contest, che si tiene ogni quattro anni, un chiaro riferimento all’eccellenza dell’opera artistica riprodotta sull’etichetta e all’alta qualità del vino allo stesso tempo.
Il 2019 è proprio uno degli anni in cui va di scena la competizione dedicata ai giovani artisti: dal 24 gennaio all’11 marzo, si potranno presentare le opere, rassegnate prima da una giuria, e poi dagli utenti del web che, con un voto online, selezioneranno tra i finalisti il vincitore n. 3. Il contest di Umberto Cesari fa parte di un progetto molto più grande, costituito da piccoli tasselli che hanno un unico e solo obiettivo, quello di comunicare il vino, la terra da dove nasce e la sua anima e quella di chi lo produce.
Così, insieme alla competizione nata nel 2010, l’azienda ha deciso di rinnovarsi, lanciando un nuovo sito, più moderno e facilmente consultabile, con uno spazio e-commerce molto sviluppato, e ha inoltre ravvivato i canali social, con una strategia che punta di più sulla comunicazione visiva e coinvolgente.
La nuova strategia è stata di affidare la realizzazione di foto e di un video a Simone Bramante (in arte Brahmino), art director di fama mondiale che ha firmato progetti per grandi marchi del lusso come Ducati, Dior, Cartier, Moncler, Absolut Vodka, Lavazza e Lamborghini, solo per citare i più famosi. Il risultato sono immagini oniriche e di grande forza narrativa, che esaltano i valori che contraddistinguono da sempre il brand Umberto Cesari.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli