02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
VINEXPO HONG KONG

Valpolicella, Solaia, Prosecco e Tre Bicchieri: l’Italia al Vinexpo Hong Kong (29-31 maggio)

Australia ospite d’onore dell’evento strategico per il business del wine & spirits nell’area Asia-Pacifico
CINA, Hong Kong, ITALIA, Mondo
Italia tra i protagonisti di Vinexpo Hong Kong

L’Australia sarà l’ospite d’onore, ma tra le 1.400 aziende protagoniste di Vinexpo Hong Kong, evento di rilevanza strategica per il business del wine & spirits nell’area Asia-Pacifico (www.vinexpohongkong.com), di scena dal 29 al 31 maggio, in agenda non mancherà certo la presenza del Belpaese enoico, con diversi appuntamenti dedicati ai buyer asiatici. Sarà, come abbiamo scritto qualche settimana fa, anche l’ultimo evento della fiera di Bordeaux con Guillaume Deglise nel ruolo di chief executive, dopo le dimissioni annunciate ad aprile e operative proprio alla chiusura di Vinexpo Hong Kong.
Il 29 maggio, il focus non sarà sul vino ma sui superalcolici, con la “Top Italian Spirits Masterclass”; il 30 maggio, invece, la Valpolicella festeggia i 50 anni anche in Estremo Oriente, con il “Valpolicella 50 Anniversary Tour”, la degustazione di Amarone e Ripasso firmata dal Consorzio dei Vini Valpolicella; lo stesso giorno, Albiera Antinori, presidente della Marchesi Antinori, Renzo Cotarella, Ceo della Marchesi Antinori ed il wine critic James Suckling guideranno l’attesa “Solaia Masterclass”: nel calice 8 annate, 1978, 1994, 1997, 2001, 2007, 2010, 2013 e, in anteprima mondiale, la 2015 del Super Tuscan protagonista delle aste enoiche internazionali.
Il 31 maggio Marco Sabellico, senior editor del Gambero Rosso, è il cerimoniere di due appuntamenti: la “Tre Bicchieri Special Awards Masterclass”, con il racconto di dieci vini simbolo capaci di raccontare il complesso panorama produttivo del Belpaese, e “Tre Bicchieri en primeur Special Edition”, con le nuove annate, in anteprima, delle etichette premiate dalla guida “Vini d’Italia” del Gambero Rosso; infine, il Consorzio del Prosecco, insieme alla Master of Wine Debra Meiburg, una vera autorità in Estremo Oriente, presenta le bollicine venete nella masterclass “Exploring Prosecco Doc & Why it’s a must on every wine list”.
Spostando l’attenzione sulle conferenze, attesissima, il 29 maggio, la “China Market Conference”, il report firmato Vinexpo/Iwsr diventato vero e proprio barometro delle evoluzioni e delle tendenze del mercato cinese, destinato a diventare, nei prossimi tre anni, il secondo Paese importatore di vino al mondo dietro solo agli Stati Uniti, quando il mercato enoico muoverà un’economia da 21 miliardi di dollari: ne parleranno la Master of Wine Sarah Heller, il marketing director North Asia di Treasury Wine Estates Christy Iu, il capo dei ricercatori Iwsr in Asia-Pacifico Tommy Keeling, il presidente di Fmcg Bu, Tmall (Gruppo Alibaba) Mike Hu ed il managing director di Torres China Alberto Fernandez.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli