02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Alta Vista, Doc Lujan de Cuyo Malbec Single Vineyard Alizarine 2012

Vendemmia: 2012
Uvaggio: Malbec
Bottiglie prodotte: 3.500
Prezzo allo scaffale: € 53,00
Proprietà: famiglia d'Aulan
Enologo: Adrian Meyer, Francais Didier Debono
Territorio: Argentina - Lujan de Cujo

La famiglia francese d’Aulan produce vini in diverse regioni del mondo, dalla Francia (Champagne Piper-Heidsieck, Château Sansonnet), all’Ungheria (dal 1999 con Château Dereszla), fino in Argentina, dove possiede dal 1998 l’azienda Alta Vista, a quindici chilometri a sud di Mendoza, regno incontrastato del Malbec e del Torrontés, le due principali varietà dell’areale. L’estensione vitata aziendale è importante e arriva a sfiorare i 1500 ettari complessivi, ripartiti in vari appezzamenti, rientranti sia nel territorio di Mendoza che in quello di Salta, ad altitudini che arrivano a toccare anche i mille metri sul livello del mare. Bodega Alta Vista registra oggi una produzione media annua pari a 1.700.000 bottiglie, numeri non certo confidenziali che tuttavia non prescindono mai dai migliori criteri produttivi per il raggiungimento di standard qualitativi elevati. Articolato il portafoglio etichette diviso nelle linee “Alto”, “Single Vineyard”, “Atemporal”, “Premium”, “Classic” e “Terroir Selection”. Fra i single Vineyard abbiamo avuto modo di assaggiare l'Alizarine, Malbec in purezza decisamente concentrato di intense note speziate e fruttate. Confettura di frutta nera, goudron, sottobosco, tocchi affumicati, fiori rossi macerati si ritrovano sia al naso che al sorso, che esordisce morbido, si sviluppa amaricante e cresce progressivamente in freschezza, sdrammatizzando la densità di questo vino argentino.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli