02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Badia a Coltibuono, Docg Chianti Classico Biologico Riserva 2015

Vendemmia: 2015
Uvaggio: Sangiovese, Canaiolo, Ciliegiolo, Colorino
Bottiglie prodotte: 40.000
Prezzo allo scaffale: € 26,00
Proprietà: famiglia Stucchi Prinetti
Enologo: Roberto Stucchi Prinetti, Maurizio Castelli
Territorio: Chianti Classico

Il Chianti Classico Riserva di Badia a Coltibuono è un rosso toscano fortemente territoriale, maturato in legno piccolo e grande. La versione 2015 ha bagaglio aromatico di fiori, piccoli frutti rossi, sottobosco e spezie. In bocca, il sorso ha impatto inizialmente ampio e solido per poi svilupparsi ritmato, fragrante e incisivo, fino ad un finale di nuovo sui frutti e le spezie. I vini di Badia a Coltibuono, severi e coerenti, chiantigiani fino al midollo, costituiscono uno degli esempi più leggibili di Chianti Classico che, a dispetto di mode e cambiamento climatico, hanno mantenuto un carattere unico e inimitabile, a dimostrazione che ci sono terroir capaci di esprimersi al di là di ogni altra cosa. In questo senso, Badia a Coltibuono ricopre il ruolo di una delle aziende simbolo del Chianti Classico. Da oltre un secolo e mezzo la cantina è di proprietà della famiglia Stucchi Prinetti, che ha saputo consegnare ai suoi vini una connotazione stilistica ben definita in grado di rilevarsi “classica”, cioè moderna nonostante le mode, privilegiando finezza e bevibilità e dove il Sangiovese mantiene un carattere e un profilo straordinariamente fedele a sé stesso. L’azienda coltiva i suoi vigneti (62 ettari) a biologico dal 2000, divisi tra le sottozone di Gaiole e Monti in Chianti, amplificando ulteriormente classe e personalità delle sue etichette (240.000 bottiglie di produzione media).

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli