02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Boscarelli, Doc Rosso di Montepulciano Prugnolo 2021

Vendemmia: 2021
Uvaggio: Sangiovese, Mammolo
Bottiglie prodotte: 20.000
Prezzo allo scaffale: € 13,00
Proprietà: Paola De Ferrari Corradi
Enologo: Luca De Ferrari, Maurizio Castelli, Mary Ferrara
Territorio: Montepulciano

“Eleganza” è probabilmente la prima parola che sovviene di fronte alla famiglia De Ferrari Corradi e ai vini che produce. Il Prugnolo 2021 non ne è da meno: grazioso e leggiadro al naso, con profumi di lampone, ribes rossi e vaniglia e pepe, in bocca è saporitissimo, senza risultare eccessivo. Un'anima vegetale tiene il sorso centrale, mentre lateralmente sviluppa freschezza e sapidità al gusto di ciliegia. È davvero piacevole da assaporare, quest'associazione fra Mammolo e Prugnolo Gentile, varietà di Sangiovese che dà il nome al vino: proviene dalle vigne più giovani della cantina, fermenta in acciaio e matura poi alcuni mesi in cemento vetrificato. Le altre vigne danno uve dedicate alle 6 etichette di Nobile, tre Igt Rossi e un Vinsanto: in totale 22 ettari che ebbero origine dalla passione di Egidio Corradi per il vino d'infanzia che ricordava. Broker internazionale, che visse fra Genova e Milano, ma nato da un'antica famiglia poliziana, nel 1962 tornò a casa e comprò due poderi che la figlia Paola col marito Ippolito De Ferrari trasformarono nell'attuale azienda vitivinicola. Negli anni '80 Paola prese in mano l'azienda alla scomparsa prematura del marito, mentre i figli studiavano a Genova (Luca, Scienza Politiche; Nicolò, Architettura), ma non ci volle molto prima che entrambi si decidessero a tornare a casa, per continuare - insieme alla madre e al ricordo del padre - il sogno del nonno.

(ns)

Copyright © 2000/2023


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2023

Altri articoli