02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Bricco Giubellini, Doc Langhe Nebbiolo Suiveur 2020

Vendemmia: 2020
Uvaggio: Nebbiolo
Bottiglie prodotte: 1.040
Prezzo allo scaffale: € 19,50
Proprietà: Maria Bianucci e Gigi Garanzini
Enologo: Fabio Fantino
Territorio: Langhe

Ampio ed invitante negli aromi il Nebbiolo Suiveur 2020 dai rimandi di frutti e fiori, tocchi balsamici e leggera speziatura che sa di pepe. Accattivante il sorso, fresco, sapido e ben scandito dall’incontro tra un frutto succoso e tannini ben modulati, dal finale appagante e dai ritorni fruttati. Il “Suiveur” (il cui nome rimanda al termine francese che indica un giornalista che segue in gara un ciclista) è dedicato all’indimenticabile giornalista e scrittore Gianni Mura, scomparso proprio nel 2020. In etichetta una bici e le parole “Dedicato a Gianni Mura, a bicchieri, partite, nottate, alla sua douce France, illuminata dal Tour” scritte come se lo avesse fatto la sua Olivetti Lettera 32. Nebbiolo in purezza prodotto in 1.040 bottiglie, uscite il 9 ottobre 2020 (e ogni prossima annata continuerà a uscire il 9 ottobre, giorno della nascita di Gianni Mura) è un omaggio sentito degli amici e produttori, Maria Bianucci e Gigi Garanzini, che lo ebbero come testimone di nozze e che, nel 2006, insieme a sua moglie Paola scrisse una recensione di Bricco Giubellini, stupito dalla scelta compiuta dalla coppia di abbandonare Milano per un bricco di campagna, ma anche compiaciuto di avere un avamposto nelle Langhe. Un “avamposto”, Bricco Giubellini, dove nasce anche un altro “vino dell’amicizia”, un Nebbiolo, Barbera e Merlot, l’“Eresia”, dedicato a Gino Veronelli, eretico per eccellenza.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli