02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Bussola, Docg Amarone della Valpolicella Classico 2013

Vendemmia: 2013
Uvaggio: Corvina, Rondinella, Corvinone e altre varietà
Bottiglie prodotte: 19.537
Prezzo allo scaffale: € 65,00
Proprietà: Tommaso Bussola
Enologo: Paolo Bussola
Territorio: Valpolicella

Tommaso Bussola fa parte di quella ristretta cerchia di vignaioli pionieri della Valpolicella ed ha cominciato a coltivare le sue vigne nel 1977 nella tenuta dello zio Giuseppe, passando nel 1983 anche alla vinificazione e alla commercializzazione dell’imbottigliato. Attualmente è affiancato in azienda dalla moglie Daniela e dai figli Paolo e Tommaso. I vigneti della cantina con sede a Negrar si estendono per 15 ettari, ad altezze comprese fra i 300 e i 420 metri sul livello del mare, e contano su ceppi anche di età tra i 40 e i 60 anni, allevati con la tradizionale pergola veronese, mentre per quelli di più recente impianto viene utilizzato il Guyot. Lo stile aziendale propone vini concentrati e di struttura, con tempi di affinamento, così come i tipi di botte, variabili per andare incontro alle caratteristiche delle diverse annate. Sono etichette, in generale, dotate di buona personalità e carattere, capaci di restituire con coerenza i caratteri principali del territorio da cui provengono. L’Amarone Classico è ottenuto da uve appassite per 4 mesi, macerate per 50 giorni e affinate in legno grande e tonneau per 42 mesi. La versione 2016, dal colore tipicamente granato, possiede una gamma di profumi che va dalla spezia alla frutta appassita e in confettura, dal tabacco a cenni affumicati e balsamici. In bocca, l’attacco è caldo e dolce, lo sviluppo avvolgente e il finale persistente.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli