02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Ca' di Rajo, Docg Malanotte del Piave Notte di Luna Piena 2013

Vendemmia: 2013
Uvaggio: Raboso del Piave
Bottiglie prodotte: 6.500
Prezzo allo scaffale: € 25,00
Proprietà: Bortolo Cecchetto
Enologo: Simone Cecchetto, Paolo Brugnera
Territorio: Piave

La Malanotte del Piave è una Docg di recente istituzione (2011), che si estende lungo l’asse del fiume Piave, tra le province di Treviso e Venezia, trovando come suo protagonista assoluto il vitigno di antica coltivazione Raboso (che esiste in due distinti individui, il Raboso Piave, tipico del Trevigiano e il Raboso veronese coltivato nell’area del Polesine), dal temperamento notoriamente scorbutico e che solo con le più moderne tecniche di vinificazione è approdato ad una nuova vita. E quello prodotto dall’azienda Ca’ di Rajo, Notte di Luna Piena, ne rappresenta il vino bandiera. La 2013, ottenuta da un mix di uve surmaturate in pianta ed appassite in fruttaio e affinata parte in legno grande per 36 mesi e parte in barrique per 24 mesi, è un rosso intenso e sontuoso. Il suo profilo olfattivo è intenso e caldo, quasi prepotente, con la frutta rossa e nera matura che si sovrappone a note di fiori macerati, cannella, tabacco e vaniglia. In bocca, il sorso è estremamente denso e cremoso, avvolgente e dalla struttura poderosa, con un tocco di sapidità che ne allunga il finale pieno e ancora dai ritorni fruttati. La cantina Ca’ di Rajo, con sede a San Polo di Piave in provincia di Treviso, è una giovane (nata nel 2005) realtà familiare di proprietà dei fratelli Cecchetto in bilico tra Veneto e Friuli, con 25 ettari di vigneto per una produzione complessiva di un paio di milioni di bottiglie.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli