02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Campo al Mare, Doc Bolgheri Rosato 2019

Vendemmia: 2019
Uvaggio: Merlot
Bottiglie prodotte: 10.000
Prezzo allo scaffale: € 14,00
Proprietà: Ambrogio e Giovanni Folonari
Enologo: Raffaele Orlandini, Roberto Potentini
Territorio: Bolgheri

Ambrogio e Giovanni Folonari sono gli eredi di una dinastia e di una storia e che attraversa gran parte di quella del vino italiano, segnandone i progressivi successi interni e internazionali. Il loro sbarco in Toscana, arriva quando, nei primi anni Sessanta, Nino Folonari acquista due aziende chiantigiane, situate nel Comune di Greve in Chianti. Nel 2000 Ambrogio e Giovanni Folonari, rispettivamente figlio e nipote di Nino, fondano l’azienda Ambrogio e Giovanni Folonari continuando ad interpretare lo stile imprenditoriale della famiglia. Oggi l'azienda conta su 200 ettari di vigneto per una produzione media di 1.400.000 bottiglie, ottenute in molte delle denominazioni più importanti della Toscana: Chianti Classico (Tenuta del Cabreo, Tenuta di Nozzole), Montalcino (La Fuga), Maremma (Vigne a Porrona) e Bolgheri. Proprio da quest’ultimo areale arriva il vino oggetto del nostro assaggio, prodotto nell’azienda di Campo al Mare, 25 ettari a vigneto nei pressi di Castagneto Carducci. Il Bolgheri Rosato 2019, il vero vino storico della zona e precursore degli attuali successi, è ottenuto da Merlot in purezza, affinato in acciaio per 4 mesi. Si tratta di un vino dal piglio mediterraneo dai profumi intensi, subito fruttati e fragranti che sanno di mirtillo, fragola e melograno, ad anticipare un gusto sapido, delicato, continuo e al contempo vivace, che lascia la bocca piacevolmente addolcita e fresca.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli