02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Cantina Toblino, Doc Trentino Pinot Noir Baticòr 2018

Vendemmia: 2018
Uvaggio: Pinot Nero
Bottiglie prodotte: 4.000
Prezzo allo scaffale: € 35,50
Proprietà: cooperativa di soci produttori
Enologo: Claudio Perpruner
Territorio: Trentino

Il Pinot Noir Baticor 2018 profuma di ribes, ciliegia, liquirizia, chiodi di garofano, con tocchi erbacei e mentolati. In bocca, il sorso è fragrante nei suoi rimandi fruttati, dai tannini soffici e dolci e dal finale intensamente agrumato. Inizia nel 1960 la storia della Cantina di Toblino al centro della trentina Valle dei Laghi ed oggi prosegue all’interno della galassia Cavit, che comprende: Cantina Sociale Roveré della Luna (Valle dell’Adige), Cantina Rotaliana di Mezzolombardo (Campo Rotaliano), Cantina di La-Vis e Valle di Cembra (Valle dell’Adige e Val di Cembra), Cantina Sociale di Trento (Valle dell’Adige), Cantina Aldeno (Vallagarina), Cantina Vivallis di Villalagarina (Vallagarina), Agraria Riva del Garda (Alto Garda), Cantina D’Isera, Cantina Mori Colli Zugna e Cantina Sociale Viticoltori in Avio, tutte e tre sempre in Vallagarina. Una realtà articolata e divisa in due, da una parte l’azienda agricola Toblino, che coltiva 40 ettari di vigneto in regime biologico dal 2010, dall’altra Cantina Toblino, che riceve le uve da più di 600 soci-viticoltori che provengono da ulteriori 840 ettari, per 500.000 bottiglie complessive. Cantina Toblino, quindi, non si occupa solo della trasformazione del vino, ma anche della produzione. Tutte le vigne dei soci e quelle dell’azienda agricola Toblino, si trovano tra la sponda nord del Lago di Toblino ed il confine a sud del paese di Pergolese.

(are)

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli