Slow Wine 2024
Allegrini 2024

Cantine Ceci, Emilia Igt Lambrusco Otello Ceci Nerodilambrusco Edizione 1813

Uvaggio: Lambrusco
Bottiglie prodotte: 500.000
Prezzo allo scaffale: € 10,00
Azienda: Cantine Ceci
Proprietà: famiglia Ceci
Enologo: Alessandro Ceci
Territorio: Emilia

In vista del Natale, l’Otello Ceci 1813 Nerodilambrusco diventa protagonista della tavola portando nelle festività di fine anno il proprio spirito conviviale contemporaneo, unendo il suo essere un rosso con il fascino delle bollicine. Lambrusco dalle particolari sfumature cromatiche - dal rosso rubino intenso al porpora più chiaro della spuma - ha sapore immediatamente piacevole, meglio ancora se servito freddo. Ideale per un aperitivo, per un pranzo, una cena, può accompagnare un’ampia varietà di piatti e abbinamenti. Di gradazione alcolica contenuta (11°), profuma di ciliegia, mora e fragola. E i richiami floreali della viola accompagnano un sorso vivace e continuo, dal finale piacevolmente speziato e saporito. La winery Ceci 1938 si distingue per l’incessante ricerca sul prodotto e per il peculiare approccio nella concezione del design della bottiglia e l’Otello Ceci 1813 si presenta con un abito esclusivo e fuori dagli schemi, nell’inconfondibile bottiglia con base quadrata. Le Cantine Ceci, nate nel 1938 per iniziativa di Otello Ceci, hanno conosciuto negli anni Sessanta del secolo scorso un primo sviluppo con Bruno e Giovanni Ceci. Oggi Alessandro, Maria Paola, Maria Teresa, Elisa e Chiara, nipoti e pronipoti del fondatore, portano avanti la storia della famiglia con scelte audaci introducendo nel vino contaminazioni provenienti da altri settori come la moda, il design, l’arte.

(fp)

Copyright © 2000/2024


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2024

Altri articoli